Latte scatola di cartone CV Miguel RatoIl curriculum è il vostro biglietto da visita quando siete alla ricerca di un posto di lavoro. E' il primo contatto con i selezionatori ed è l'unico strumento iniziale per comunicare le vostre competenze.  Non importa quanto in realtà siate competenti per quella candidatura, se il tuo CV non "buca" la prima selezione rischi di  fermarti ancora prima di iniziare.

 

Un buon CV vende le vostre  competenze ed  esperienze, comunicando il tuo background personale in  modo che sia chiaroe di immediata comprensione. Raccontare correttamente perciò la vostra storia e le esperienze effettuate è  fondamentale, ecco qui  sei dei formati di Cv più efficaci ed i suggerimenti su come utilizzarli:

Cronologico
Questo è il modello di CV tradizionale ed è molto utilizzato perché consente ai datori di vedere la storia del candidato intervistato in un unica sequenza. Si tratta di un formato utile e flessibile che funziona in quasi tutte le circostanze, Il punto critico  è per un candidato che ha periodi di disoccupazione che sono difficili da spiegare. Questo tipo di formato è il più comune, ed è particolarmente utile quando si ha una storia di lavoro solido e completo che copre cinque anni o più.

Funzionale
Il CV funzionale è stato progettato per descrivere le vostre competenze chiave, piuttosto che i posti di lavoro che hanno lavorato. Il modello di CV funzionale viene utilizzato in genere da persone che: hanno avuto un  occupazione discontinua o hanno  spesso cambiato lavoro

Orientato ai dati
Un'alternativa al CV funzionale è quello di utilizzare un curriculum che evidenzi i risultati principali più che le competenze. Questo può contribuire a dimostrare la vostra idoneità per il lavoro in causa, se non avete un esperienza specifica.

CV combinato
Integra il meglio dei formati cronologici e funzionali elencando gli impieghi in ordine di data,evidenziando anche le competenze acquisite durante  lavoro svolto. Può essere un ottimo compromesso utile se si pensate che gli altri formati possono non essere adatti.

Creativo
Con il boom del digitale, negli ultimi anni, i formati CV sono diventati sempre più creativi e "originali". Tuttavia, un modello spiccatamente creativo è adatto per i relativi settori, come il marketing, il design, o il giornalismo, dove potrà aumentare le vostre probabilità di emergere tra i tanti inviati E anche un ottimo modo di dimostrare  progettualià e personalità creativa che il potenziale datore di lavoro può toccare con mano. ( vedi la foto in alto di un cv realizzato su una confezione di latte)

Infografica
E' divenuto uno strumento di comunicazione  importante, incluso il proprio profilo per la possibilità di comunicare  molte informazioni assieme e comunicarle in un modo visivamente accattivante, e inusuale.

Qualunque sia il formato scelto, è fondamentale avere sempre presente che il cv è solo uno dei tanti strumenti. La carriera lavorativa si deve sempre basare sulle solide fondamenta di un percorso di orientamento e una corretta scelta degli obiettivi personali.

Traduzione da http://www.theguardian.com/careers/2015/aug/17/how-to-choose-the-right-cv-format?CMP=new_1194&CMP=