outoftheboxOut of the Box, per essere virus free e senza paura
E' il momento dell'innovazione?
E se non ora quando?
Direi proprio di si.
Per questo ci troviamo in un piccolo gruppo che condivide metodi, intenti, ispirazioni, sopratutto ascoltando cosa gli altri del gruppo hanno da dire
In seguito all'emergenza Corona VirussStiamo cambiando modo di vivere, di lavorare, di pensare, di stare assieme, di amare... E il cambiamento è solo all'inizio!
Mai come ora siamo stati coinvolti nella più grande revisione planetaria sociale e individuale.
E mai come oggi, per quanto mi riguarda, è necessaria una SOSTANZIALE INNOVAZIONE di metodo, di contenuti e di intenti, nella vita e nel lavoro.
Passare dalla dimensione di una riflessione individuale a quella di un piccolo gruppo, confrontandosi e sostenendosi reciprocamente per comprendere meglio, ci aiuta a comprendere ciò che troppo spesso sfugge.
Una constatazione postcovid è che ci sono temi ricorrenti e specifici in questo periodo che si incagliano spessissimo in alcuni scogli: ad esempio uno di questi temi è la paura
Non ti sorprende vero? Sembra proprio che sia un comune denominatore di questo periodo ed è molto probabile che anche tu in qualche modo ne sia interessato.
Veramente sorprendente e quanto invece la paura sia percepita e non reale, la misura della paura è perciò l'effetto di un contagio più che una realtà, come già avevo riflettuo leggendo questo articolo https://www.linkedin.com/posts/pierluigirizzini_anxiety-is-also-contagious-heres-how-to-activity-6645222792050597888-VU-i. Ma un conto è travarsi faccia a faccia con la paura da soli un altro è condividerla...
E tu che rapporto hai con la paura?