Il tuo nuovo progetto di vita e lavoro merita di essere coltivato e realizzato con passione e competenza.
Ecco come.

Il settore umanitario e solidale offre opportunità veramente straordinarie sia sotto l’aspetto lavorativo che umano.
Puoi spaziare in molti diversi ambiti a seconda di quello che vuoi e sai fare e del momento delle vita in cui ti trovi.

E’ possibile cambiare vita e lavoro a 40 anni, 50 e oltre…
L’ aspetto più impegnativo è individuare in modo esatto la direzione in cui vuoi muoverti.

Lavoro, progetti di vita, relazioni personali e tutto il ns quotidiano hanno oggi aspetti dai confini molto incerti e la società liquida e globale in cui viviamo sicuramente aumenta le nostre incertezze e senso di disorientamento

In particolare è importante fare attenzione ad individuare ciò che desideriamo veramente, trasformandolo in obiettivi realizzabili.

Un percorso di orientamento professionale

Con i nostri percorsi di orientamento ti propongo un metodo che permette di mettere a fuoco gli aspetti più difficili e critici per trovare le migliori soluzioni.

pier luigi rizzini  ti aiuta a lavorare con le associazioni umanitarie

Per raggiungere i tuoi obiettivi puoi scegliere il tipo percorso che più risponde alle tue esigenze nelle varie modalità formative disponibili. 

Il team di esperti di socialidarity, formatori, counselor, psicologi del lavoro, imprenditori sociali, studia e realizza proposte “cambio vita e lavoro” con corsi di gruppo, percorsi personali e seminari online, sempre con il fine ultimo di dare aiuto nel modo più efficace e specifico possibile

* Vuoi lavorare in campo umanitario?
Ecco il corso per trovare quello che stai cercando

* Se invece senti di volere cambiare vita e lavoro e hai bisogno di recuperare una direzione persa leggi qui

lavoroallestero360

Posso aiutarti a trovare il lavoro che ti piacerebbe fare sia che tu stia iniziando ad avvicinarti al mondo umanitario, sia che tu voglia migliorare la tua posizione esistente


Compila il modulo qui sotto per informazioni


0 commenti

Lascia un commento

Avatar placeholder

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *