Questo sito si avvale di cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Tuesday, May 22.2018
# PERCORSI ORIENTA-LAVORO # COACHING DI CARRIERA # CRESCITA PROFESSIONALE E PERSONALE # >
cambia vitaOltre il 28% desidera un lavoro nuovo o migliore ma solo il 2,7% pensa che sia necessario aggiornarsi professionalmente in base ai propri obiettivi.

I risultati del sondaggio "Settembre andiamo" effettuato nella community di Socialidarity è lo specchio di un quadro sociale dove la tendenza delle persone al cambiamento è chiara e delineata con una marcata difficoltà però a orientarsi e trovare i giusti metodi per individuare e raggiungere gli obiettivi personali e professionali.

Se infatti il 2.7% non ne può piu' e vuole qualcosa di diverso il 23.6% si rende conto che è importante ampliare la rete di contatti personali per migliorare le prospettive.

Sotto l'aspetto operativo poi il 22.3% vuole individuare le proprie priorità ritenendo necessario ( 20.3%) imparare a fare una pianificazione strategico-operativa.

Se da un lato perciò situazione del lavoro è difficile e provoca insoddisfazione, cosa sotto gli occhi di tutti, dall'altro è molto bassa la percezione che è necessaria una attenta strategia personale perchè è del tutto insufficiente inviare a raffica il cv per cambiare la propria posizione.

La conclusione, sconsolante, ma pur sempre necessaria come primo passo è che esiste una sostanziale mancanza di orientamento nel sistema educativo e formativo italiano così che le persone sbagliano troppo spesso nello scegliere il ciclo di studi appropriato.

Una volta poi arrivati alle scelte di lavoro tutti, chi più chi meno, non solo risentono della idee poco chiare ma sopratutto soffrono della mancanza di una cultura dell'orientamento, che impedisce di comprendere quanto importante sia riflettere attentamente e programmare accuratamente il proprio futuro lavorativo. Sopratutto tenendo conto che la qualità della nostra vita e quella dei nostri cari dipende da queste scelte.

Prossimi Eventi

No events found.

Eventi e Corsi

Orienta Lavoro. Percorso …

January
Monday
1
Un percorso Orienta-Lavoro è un opportunità unica di cambiamento ed un punto di svolta per individuare soluzioni e sviluppare progetti professionali e personali. Le attività si svolgono sia vis a vis che online, utlizzando skype, strumenti informatici e piattaforme digitali, che permettono a tutti…

#VitaLavoroFelicità. Semi…

January
Sunday
28
"Vita, Lavoro e Felicità" incontri domenicali 2018  per il riorientamento nella vita e nel lavoro. A cura di Pier Luigi Rizzini.  Sede: Milano e Chiavari. L’obiettivo principale è individuare nuove opportunità per il tuo futuro  mediante collaudati processi di sviluppo personale …

Lavorare in campo umanita…

April
Monday
9
Web Workshop per chi  vuole conoscere meglio il settore umanitario nei suoi numerosi ambiti e orientarsi professionalmente nel mondo della cooperazione, dei flussi migratori, dei diritti umani, delle emergenze umanitarie IL WEB WORKSHOP Si tratta di un web workshop informativo perma…

Operatori Multiculturali …

April
Wednesday
18
In una società sempre più multiculturale e multietnica  sono molte le richieste di nuovi ruoli lavorativi in tutti gli ambiti sociali, per questo nasce il programma di formazione multiculturale a cura di di Boston Group,Socialidarity, Associazione Lachesi, Afriaca I programmi formativi di Bos…

Disorientato? Telefonaci!

telefona